fbpx

Il mondo della cucina perde Gualtiero Marchesi

Non ci sono dubbi sul fatto che Gualtiero Marchesi sia la figura più importante dell’enograstronomia italiana. Si è spento a Milano, dove era nato il 19 marzo del 1930 da una famiglia di ristoratori. Tutti gli chef italiani si sono ispirati almeno in una occasione alla cucina del grande maestro e tutti gli aspiranti chef hanno sognato di poter lavorare nelle cucine di Gualtiero Marchesi.Il suo primo ristorante in Italia lo aprì a Milano nel 1977, in via Bonvesin de la Riva. Dopo un anno ottenne la stella Michelin, primo gradino dell’eccellenza culinaria, che gli arrivò nel 1986 con le mitiche tre stelle. La fama e il successo non si arrestarono, così come i riconoscimenti ufficiali (nel 1991 cavaliere e dopo qualche anno commendatore). Marchesi è lo chef italiano più famoso al mondo. E rimase tale anche quando decise di “restituire le stelle”, contestando il metodo di attribuzione della guida francese Michelin. Era il giugno del 2008 e il Maestro spiegò il proprio gesto dicendo che avrebbe voluto ricevere commenti e non punteggi.La sua cucina, basata sulla materia, l’essenzialità e l’eleganza resta un termine di paragone per il passato e un esempio per i futuri cuochi”. Il prossimo 19 marzo, giorno della sua nascita, sarà presentato il film sulla sua vita: ‘Gualtiero Marchesi: The Great Italian’ . In suo onore ,cerchiamo di avere in cucina ogetti divertenti,strani e stravaganti..come Gualtiero avrebbe amato.. Supercrazyshop.com vi dà la possibiltà di rendere “crazy” la vostra cucina!! GUARDA QUI IL MESTOLO A FORMA DI CIGNO E QUI LE PINZE PER BARBECUE CON MANINE E QUI GLI UTENSILI IN FORMA UMANA. Onoriamo la memoria di Gualtiero .Con pochi spiccioli e spedizione gratuita diamo allegria alla nostra cucina

Gualtiero Marchesi

Leave a comment
Stay up to date
Register now to get updates on promotions and coupons.

Shopping cart

×